Post

Pingapa ▌PLUS▼

Niente fibra della TIM a Marisa Aino e a V.S. Gaudio!

Non è più come negli anni ottanta a Torino: chiamavi la Sip: venite ad allacciarmi alla linea telefonica, signori? Ed essi, così cortesi e indefessi, subito arrivavano: drrriiin: ma chi è che suona alla porta della mia umile dimora? Ed essi: poeta, non ci hai chiamato per allacciarti alla linea del telefono? E noi: oh, sì, ciuerto! Oh, Madonna Eccelsa e Gaudiosa: sono qui già i tecnici della Divina Sip! Adesso, nel Pantano di Villapiana: venite a impiantarci la fibra TIM, che a giugno, quando c’è stata l’esecuzione a Villapiana Lido di quel mafioso di Cassano che, come dicono i “giornali”, aveva anche le mani in pasta con la stessa società che stava calando i tubi della fibra proprio quel giorno innanzi alla casa del poeta V.S. Gaudio e della moglie, la collaboratrice storica di “Topolino”, “Minni & company”, “Cip&Ciop” e “Giovani Marmotte” nel secolo che è andato via con la stessa Sip? Prima di ferragosto, la moglie del poeta Marisa Aino è andata dal concessionario della Tim i…

Quelle che a Bragalla  Quella di Avola | 4. Oh, gaudio, guarda come sta seduta!

Jillian Mercado "Rubrum Os" | Quelle che la Bianca Deissi

GIOIA & RIVOLUZIONE. Libri d'amore e di protesta al Labirinto della Masone

Rebecca Morris ░ The Ache of Bright

Stato del cielo a 17° dal tramonto.

Giancarlo Pavanello ⁞ Poesia figurata

Roger Welch ⁞ Mostra prorogata at "Opere Scelte"

Ripristino del Libec-Cielo dopo il novilunio di Nettuno.

Il segno di Giove e la Nuvola Plutonica ░

░ Il Tallòne Erbaceo.

Giancarlo Pavanello ⁞ La musa ferita, Franco Verdi e poesie laconiche

Il cielo quattro minuti prima del tramonto.